Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Lettera aperta alla Rsu sulla Polizia Municipale e sul suo impiego

Postato il 26 Giugno 2015 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

al comandante
ai vicecomandanti
all’assessore Eligi
al dirigente Personale

polizia-municipale-pisaBuongiorno a tutti\e, su sollecitazione di colleghe\i, richiamiamo la vostra attenzione sull’utilizzo del personale a tempo determinato nel Litorale.

Il personale è costretto a svolgere il servizio 18 – 24 e in alcune occasioni senza poter contare su colleghi\e in caso di urgenze e necessità

Negli anni scorsi, colleghi\e a tempo determinato sono stati oggetto a pesanti attacchi di cittadini.

I lavoratori a t.d sono costretti

  • a prendere servizio dal Distaccamento utilizzando gli spogliatoi ( se così gli vogliamo chiamare ) già insufficienti per il personale in forza al Litorale.
  • a utilizzare velocipedi senza accorgimenti previsti dal codice della strada.

Riguardo ai Distaccamenti abbiamo già scritto perché il comandante e l’amministrazione decidano ruoli e funzioni tenuto conto che nei mesi estivi il litorale vede decuplicare la popolazione e crescere notevolmente i carichi di lavoro

Il personale di ruolo lamenta di essere escluso da numerosi servizi e dalle sostituzioni e a tal riguardo non possiamo che ricordare gli impegni assunti per consentire a tutto il personale pari opportunità e trattamenti economici

Manca poi la comunicazione al sindacato dei report sul Progetto, impegno disatteso fino ad oggi in un Ente che si dice (a parole) paladino della trasparenza

Attendiamo con impazienza risposte

In allegato la lettera:

Polizia_municipale2

Cobas Pubblico Impiego

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud