Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Telefono viola: a rischio il processo Stella Maris

Postato il 16 Giugno 2022 | in Italia, Scenari Politico-Sociali, Territori | da

PROCESSO STELLA MARIS
UNO SCHIAFFO ALLA GIUSTIZIA E ALLE GIOVANI VITTIME
DELLA VIOLENZA PSICHIATRICA

Sono trascorsi già cinque anni dall’inizio di un processo che vede imputati il Direttore Generale della Stella Maris Roberto Cutajar (che è stato ritenuto colpevole e già condannato a due anni e otto mesi di reclusione, avendo scelto il rito abbreviato nel maggio del 2019), il Direttore sanitario della STELLA MARIS, Giuseppe Di Vito (per omessa vigilanza e assunzione di personale non adeguatamente formato), alcuni operatori sanitari e i responsabili della STELLA MARIS di Montalto di Fauglia, per complessivi 15 imputati accusati di abusi ai danni degli ospiti della struttura, ma il processo procede così lentamente che il pericolo di pregiudicare l’andamento delle udienze è serio.
Il grande numero degli imputati, infatti, unito alla lentezza del processo dovuta in parte anche alle problematiche COVID, starebbe rallentando, anche ora che si è tornati alla normalità di udienze in presenza, i tempi della calendarizzazione degli incontri (la prossima udienza è prevista per il 18 ottobre, le successive a novembre e a dicembre).

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

TELEFONO VIOLA A RISCHIO IL PROCESSO STELLA MARIS PER ABUSI E VIOLENZE PSICHIATRICHE

   Invia l'articolo in formato PDF   

One Response to “Telefono viola: a rischio il processo Stella Maris”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AVVISI IMPORTANTI

Archivi

Tag Cloud