Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Modulistica per RLS – Seconda parte

Postato il 28 luglio 2015 | in Sicurezza sul lavoro | da
Folder icon ( 3d render) More Variations In My Portfolio

Folder icon ( 3d render) More Variations In My Portfolio

Continuiamo con la modulistica per RLS allegando  i seguenti files:

–         RLS segnalazione rischi

–        RLS richiesta consultazione piano di sicurezza cantieri

da inviare al datore di lavoro/ai dirigenti dell’azienda di appartenenza del RLS.

Il primo modello è relativo alla segnalazione di rischi specifici non riscontrati nel Documento di Valutazione dei Rischi o, in ogni caso, per i quali non sono state adottate specifiche misure, con proposta del RLS di misure di prevenzione e protezione.

Il secondo modello è relativo alla richiesta del Piano di Sicurezza o Coordinamento al datore di lavoro di impresa esecutrice di attività all’interno di un cantiere temporaneo e mobile (cantiere civile).

Si allega poi il file:

–         RLS richiesta informazioni al medico competente

da indirizzare al medico competente (e a datore di lavoro/dirigenti che devono controllare l’operato del medico) per richiedere informazioni relative al significato e ai risultati (anonimi e collettivi) della sorveglianza sanitaria.

–         RLS richiesta intervento organo di vigilanza

per richiedere l’intervento degli organi di vigilanza (ASL o Vigili del Fuoco, a seconda degli ambiti di competenza) nel caso che il RLS riscontri dei mancati adempimenti da parte di datore di lavoro o dirigenti della normativa di tutela della salute e della sicurezza.

Ovviamente i modelli riportati valgono sia per RLS aziendali eletti o designati, sia per RLS territoriali (basta cambiare il termine da RLS a RLST).

Le lettere andrebbero preferibilmente inoltrate con Raccomandata RR, con raccomandata a mano (con timbro e firma su copia per presa visione o attribuzione di numero di protocollo), oppure con Posta Elettronica Certificata in partenza e in arrivo.

Per i primi tre modelli (richieste a datore di lavoro e medico competente), a seguito di mancata risposta da parte di tali soggetti la lettera andrà inoltrata per conoscenza alla servizio SPRESAL (Servizio di Prevenzione  della Sicurezza in Ambienti di Lavoro) o servizio simile della ASL competente per territorio, allegando la ricevuta di avvenuta ricezione da parte della azienda.

I primi file con lettere Rls sono stati già diffusi e scaricabili dal nostro sito

Newsletter Know Your Rights in collaborazione con Cobaspisa.it

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Commenti recenti

    Tag Cloud