Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sodexo: ritirati i licenziamenti grazie a due mesi e mezzo di presidio permanente

Postato il 11 Gennaio 2013 | in Sanità, Sindacato | da

Una giornata particolare quella del 10 Gennaio. Le lavoratrici del presidio Sodexo sono partite in treno da Pisa tassandosi senza alcun contributo sindacale. Lavoratrici combattive che prima della trattativa sono andate alla fabbrica occupata della Ginori per portare sostegno e solidarietà agli operai e ai ai Cobas che hanno occupato nei giorni scorsi lo stabilimento per scongiurare i licenziamenti e lo smantellamento produttivo

Al pomeriggio la trattativa sindacale in Regione. La trattativa, a cui hanno partecipato l’assessore regionale al Lavoro Gianfranco Simoncini, i sindacati, i rappresentanti dell’azienda e quelli dell’Azienda Ospedaliera e del Comune e della Provincia di Pisa, si è poi chiusa con l’accordo che salva 70 posti di lavoro.

“Non ci sarà nessun licenziamento ma solo una riduzione di 5,8 unità lavorative full time equivalenti attraverso l’esodo volontario”, hanno spiegato al termine dell’incontro Giuseppe Forte e Anna Romei, rispettivamente, assessore comunale e provinciale allavoro.

“Si tratta – hanno specificato – di un traguardo importante, raggiunto grazie alla disponibilita’ dell’Azienda ospedaliera che ha richiesto a Sodexo attività aggiuntive, alla volontà di arrivare ad un esito positivo della vertenza da parte dei sindacati e dell’impresa, e anche al lavoro di raccordo e pressione dell’amministrazione regionale e degli enti locali”.

Ora arriva la trattativa sulla riorganizzazione dei turni e del personale con insidie che potrebbero determinare un aumento dei carichi di lavoro già oggi insostenibili.

Un primo risultato raggiunto grazie alla combattività delle lavoratrici che per settimane, sotto acqua e al gelo, hanno tenuto duro portando in città istanze e rivendicazioni contro la spending review impedendo intese al ribasso e difendendo i posti di lavoro.

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud