Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sat e Comune Pisa intervengano in difesa dei posti di lavoro alla Servair Air Chef

Postato il 6 Luglio 2013 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

L’azienda si occupa di catering e pulizia in 23 aereoporti italiani con centinaia di dipendenti. DNATA nel maggio scorso ha acquisito il controllo totale delle azioni di AIRCHEF.

All’aeroporto Galileo Galilei di Pisa sono a rischio 16 posti di lavoro nella mensa e in uno dei bar. Dopo mesi di cassa integrazione, l’attuale proprietà ha annunciato l’intenzione di vendere già a Settembre e non esistono acquirenti disposti a rilevare attività e personale.

La sola offerta ad oggi pervenuta viene da una azienda, la Cremonini, un colosso nel settore della ristorazione con i suoi oltre 12 mila dipendenti. Ma l’offerta della Cremonini era irricevibile per il personale perché, stando alle informazioni in nostro possesso, gran parte dei contratti a tempo pieno sarebbero stati trasformati in part time con sensibile perdita salariale e carichi di lavoro insostenibili.

Alla Regione Toscana, alla Provincia e al Comune di Pisa, che complessivamente detengono il 35% delle azioni della azienda che gestisce l’areporto pisano, chiediamo un impegno diretto a salvaguardia dei posti di lavoro perché la ditta subentrante salvaguardi tutti i posti di lavoro in essere.

Un impegno che gli enti pubblici dovranno mantenere, visto e considerato che le attività di catering e bar sono ospitate da una struttura in buona parte di proprietà pubblica.

I Cobas chiedono al Consiglio Comunale di Pisa di pronunciarsi e soprattutto di attivarsi a salvaguardia dei posti di lavoro affinché la ditta subentrante non detti condizioni capestro a unico svantaggio delle lavoratrici e dei lavoratori del settore.

Questo intervento rientra nelle funzioni di controllo, quel controllo sulle aziende con la partecipazione pubblica che deve esercitarsi a partire dalla salvaguardia dei posti di lavoro e di condizioni retributive e contrattuali dignitose

CONFEDERAZIONE COBAS PISA

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud