Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Nuovo licenziamento in Despar

Postato il 4 Novembre 2013 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

Il plotone di esecuzione composto da: Interporto, Servizi logistici, Mag servizi e Legacoop ha iniziato ad eliminare i lavoratori iscritti ad ADL Cobas dal magazzino ASPIAG/DESPAR di Padova.

Quanto avevamo previsto si sta puntualmente verificando e un secondo lavoratore iscritto ad ADL Cobas è stato licenziato, mentre molti altri sono in attesa di una lettera contenente il licenziamento. Il tribunale speciale, istituito dai poteri forti che gestiscono Interporto, appoggiati in questa operazione militare, dalla CGIL, sta procedendo speditamente indicando al Plotone di esecuzione (leggi Mag Servizi) i soggetti da colpire. Così. Dopo il primo licenziamento, avvenuto in agosto, è arrivato il secondo usando come motivazione lo scarso rendimento e presto ne arriveranno altri. Da sottolineare, a questo punto che Aspiag/Despar diventa fino in fondo complice di una operazione criminale volta a fare piazza pulita di un sindacato scomodo usando metodi che richiamano altre epoche storiche.

Leggi tutto il comunicato in allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/11/VOLANTINO-INTERPORTO.pdf

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Asseblea pubblica di Autonomia Differenziata

giovedì 9 Dicembre ore 21:00

presso il Circolo Pace e Lavoro di Pisa

Tag Cloud