Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Lettera: non c’è rispetto neanche per le vittime sul lavoro

Postato il 17 Settembre 2013 | in Sicurezza sul lavoro | da

Riceviamo e pubblichiamo

Video choc sulle morte sul lavoro di due operai a Comacchio (Ferrara), pubblicato da diversi mezzi d’informazione.E’ sciacallaggio!

Spett.le Federazione Nazionale della Stampa Italiana, spett.le Agcom, sono qui a scriverVi, per denunciare un fatto molto grave.

Sabato 14 Settembre 2013 il Resto del Carlino, ha pubblicato in esclusiva il video choc delle telecamere a circuito chiuso della morte di due operai (Fabrizio Veronese 53 anni e Guglielmo Bellan 56 anni), avvenuta il 22 Febbraio 2013, mentre stavano svolgendo dei lavori di manutenzione sul fondo di una chiusa a Valle Lepri, a Comacchio (Ferrara).

Sono morti annegati, travolti da un onda enorme di acqua.

Il video era presente al seguente link sul sito del Resto del Carlino:

http://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/2013/09/14/949596-morti-chiusa-video.shtml

poi evidentemente è stato rimosso (forse per le polemiche arrivate).

Questo però non ha impedito a Tgcom 24 (gruppo mediaset di mandarlo in onda in tv).

Non contenti l’hanno persino pubblicato sulla loro pagina web:

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/1117420/ferrara-le-immagini-shock-degli-operai-travolti-e-uccisi-da-un-onda-in-una-chiusa.shtml

Inoltre, è stato pubblicato anche su Libero Quotidiano:

http://tv.liberoquotidiano.it/video/112975/Video_choc__l_onda_che_uccise_i_due_operai_di_Ferrara.html#.UjXAWz_TJIE

da Affari Italiani:

http://www.affaritaliani.it/coffee/videomedia/ferrara-operai-morti-travolti-dall-acqua.html

Oggi l’ha pubblicato persino il Corriere della Sera:

http://video.corriere.it/comacchio-operai-travolti-uccisi-acqua-video-choc/2ce241fc-1de7-11e3-a7f1-b3455c27218c

Con un avvertenza (che io ritengo una presa in giro enorme verso i lettori, visto che quel video non doveva neanche essere stato pubblicato):

“Immagini sconsigliabili ad un pubblico impressionabile”.

Poi è stato pubblicato dal Tg3 delle 19, in un servizio sulle morti sul lavoro, però solo uno spezzone del video, peccato però, che lo spezzone dove i lavoratori muiono affogati è stato mandato in onda per intero.

Infine è stato pubblicato anche da:

http://www.gazzettino.it/nordest/rovigo/operai_travolti_e_uccisi_dalacqua_a_comacchio_ecco_il_video_choc/notizie/326444.shtml #

http://video.leggo.it/index.jsp?videoId=13251&sectionId=51&t=comacchio-operai-travolti-e-uccisi-dallacqua-ecco-il-video-choc

http://www3.varesenews.it/tv/index.php?vid=6822

Per me qui non si tratta di diritto di cronaca, ma di puro sciacallaggio.

Non approvo ASSOLUTAMENTE questo modo di fare informazione!

Non si è avuto il minimo rispetto neanche per i familiari delle vittime.

Concludo questa mia denuncia con il commento di una lettrice del Corriere.it (l’unico commento per ora inserito), dopo che era stato pubblicato questo video, che riassume perfettamente quello che penso:

“E’ una cosa davvero sconvolgente!

Però non capisco perchè sia stata consentita la pubblicazione del filmato: io stessa mi vergogno di averlo guardato. La morte di persone -che oltretutto stavano facendo il loro dovere e non stavano certo giocando- richiederebbe un minimo di rispetto.

Oltre a porgere le più sincere condoglianze,chiedo scusa alle famiglie, perchè mi sembra di aver guardato il loro dolore dal buco della serratura”

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud