Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La lotta dei Comunali a Venezia

Postato il 15 Febbraio 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Nasce il Comitato autonomo dei lavoratori del Comune di Venezia contro le politiche di austerity

Un gruppo auto-organizzato di lavoratrici e lavoratori del Comune di Venezia ha costituito un Comitato autonomo di iniziativa sindacale per concorrere a salvaguardare, migliorare e difendere gli interessi generali dei lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, determinato e precario, tutelando le professionalità acquisite.

Il Comitato nasce da motivazioni che vanno al di là dell’attuale contingenza dello sforamento del Patto di stabilità e delle sue conseguenze sul taglio degli stipendi: ciò che accomuna questi lavoratori è infatti una ferma opposizione alle politiche di attacco agli enti locali, le quali perseguono come unico obiettivo la privatizzazione dei servizi, la svendita dei beni pubblici, la sottrazione dei diritti dei lavoratori e dei cittadini tutti, a beneficio di interessi di pochi speculatori immobiliari e finanziari che, con il pretesto della “crisi”, stanno incrementando i propri profitti.

Leggi tutto il documento e gli altri articoli sulla lotta negli allegati sottostanti:
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/02/COMUNICATO-STAMPA.pdf
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/02/doc_Comitato-autonomo-def.pdf
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/02/2014021426771227.pdf
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/02/2014021426771445.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud