Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La denuncia degli Rls Cobas in Provincia

Postato il 28 Marzo 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Comunico le mie dimissioni da rappresentante lavoratori alla sicurezza in aggiunta alle dimissioni di Claudio Rognoni. Il nostro obiettivo è quello di rafforzare la denuncia nei confronti di una Amministrazione incapace perfino di ascoltare le più semplici istanze in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Un autentico muro di gomma su cui , mese dopo mese, si sono abbattute lettere e sollecitazioni e non solo rispetto a macchine private di dirigenti indebitamente parcheggiate nel garage dell’Amministrazione dove dovrebbero stare solo i mezzi di servizio.

Abbiamo più volte sollevato il problema dei porter in dotazione al personale della viabilità, mezzi sono ormai vecchi, insicuri e fatiscenti.

Abbiamo anche più volte sollecitato, vista anche la presenza di un progetto per il quale sono stati stanziati fondi, l’inizio dei lavori per la costruzione del magazzino di Agnano.

Abbiamo più volte sollecitato la risoluzione del problema sollevato dai colleghi della biblioteca, che chiedevano solo una più efficace illuminazione dei locali.

A queste problematiche se ne sono aggiunte altre, ultima ma non ultima la questione sicurezza per colleghe e olleghi del centro dell’impiego ma anche in questo caso temiamo che richieste pur documentate e istanze elementari si infrangano nel solito invalicabile muro di gomma eretto dall’Amministrazione, Amministrazione che sembra vedere nelle problematiche inerenti salute e sicurezza dei lavoratori un problema da gestire solo in termini formali e con tempi biblici.

Mi auguro che i colleghi della RSU comprendano come le richieste continue di chiarimenti da loro avanzate per quanto giuste sono ormai inutili ed inefficaci.

Nella vita bisogna assumersi responsabilità e decidere cosa fare, per questo non si può eludere la questione sollevata da Claudio Rognini che con le sue dimissioni da Rls ha posto alla attenzione dei sindacati, dei lavoratori la inadeguatezza del nostro ruolo sindacale evidenziando un atteggiamento prepotente e pretestuoso dei nostri Amministratori che ormai eludono le problematiche legate alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Distinti saluti,

Antonio Piro

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud