Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Il personale alle dipendenze del Sindaco Antonelli….ma serve davvero???

Postato il 17 Dicembre 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Il personale alle dipendenze del Sindaco Antonelli….ma serve davvero???
Le spese della politica a discapito dei servizi al cittadino (mancata copertura del turn over )

Con la scusa dell’art. 90 del Testo Unico degli Enti Locali, i Sindaci assumono personale nel proprio staff senza selezione e concorso. Nei casi migliori effettuano pseudoselezioni per titoli, che solo quelli che hanno già scelto possiedono.

La domanda da porsi allora è semplice:serve questo personale al funzionamento dei servizi e della macchina comunale, oppure è solo funzionale al raggiungimento del programma di mandato dei primi cittadini, alla loro promozione in termine di immagine personale?

Come se non bastassero le assunzioni dirette con rapporto fiduciario , i Sindaci hanno la cattiva abitudine di dotarsi di altro personale con delibere di giunta per il supporto agli organi politici. Questo personale inquadrato spesso a livelli alti come nel caso dell’istruttore direttivo assegnato all’unità staff sindaco\assessori del Comune di Cascina, il cui contratto per circa la durata di metà del mandato ha un costo di circa 80 mila euro . Senza nulla togliere alla professionalità del dipendente, crediamo che questi 80 mila euro potevano essere spesi assai meglio per accrescere i servizi comunali e non solo la “fama” del sindaco Antonelli.

Eppoi, è mai possibile che fra i circa 200 dipendenti del Comune non ci fosse nessuno, dotato di capacità, attitudini e professionalità in grado di svolgere quelle funzioni? Che non ci fosse nessuno che meritasse la fiducia del Sindaco!? E questi soldi non sarebbero stati spesi meglio in settori con carenze di organico?

Quando la politica non presta attenzione a questi aspetti e decide diversamente, dimostra di sentirsi casta, sicuramente lontano dai bisogni di cittadine e cittadini.

COBAS PUBBLICO IMPIEGO

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud