Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

I sindacati non fanno gli interessi dei lavoratori dell’igiene ambientale

Postato il 21 Maggio 2013 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

Quando i lavoratori sono costretti a rivolgersi alla Magistratura per vedere rispettati diritti elementari vuol dire che la contrattazione sindacale o ha fallito o non ha prodotto i risultati sperati. Ma peggio ancora è quando i lavoratori debbono fare causa avversati dagli stessi sindacati che hanno trasformato i contratti a tempo indeterminato in contratti a tempo violando quel principio elementare che nei cambi di appalto non debbono peggiorare le condizioni di lavoro.

Non sappiamo se le promesse dell’Ersu siano il frutto di una battaglia interna alla politica e alle aziende, sappiamo bene che attorno ai rifiuti si scatenano affari e interessi in nome dei quali si calpestano i diritti dei lavoratori e lo stesso ambiente.

C’è qualcosa che non torna nel ragionamento di Uil e Cgil quando dicono che i comuni di Viareggio e Camaiore , proprietari di Sea e soci di Vera non avrebbero interessi a favorire una concorrente come Ersu.

Noi pensiamo di debba ragionare in altri termini ossia

– A prescindere da quale azienda gestisca l’igiene ambientale e l’impianto di Pioppogatto (e per noi dovrebbe essere un soggetto pubblico), quali saranno gli impegni per salvaguardare tutti i lavoratori di Pioppogatto, di Sea, di Ersu e di Aimeri ambiente?

– Tutti i lavoratori saranno un domani inquadrati tutti con il contratto federambiente per evitare la vergogna di vedere operai che operano nello stesso ambito lavorativo ma con paghe , contratti e profili diversi tra loro?

– E, ultima domanda, come si uniscono questi lavoratori se si continua a presentare i contratti a tempo e gli accordi sindacali che li hanno sanciti come intese di successo quando hanno creato solo divisioni, ingiustizie e disuguaglianze?

Cgil e Uil non fanno gli interessi dei lavoratori, sono più interessati a perorare la causa di questa o quell’azienda dimenticando che non ci sono lavoratori di serie a e di serie b ma solo lavoratori da tutelare e organizzare senza compromessi e subalternità rispetto alle aziende e alla casta politica

Cobas Lavoro Privato versilia

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud