Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Bad Bank: chi rimane con il cerino in mano?

Postato il 26 Febbraio 2014 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

Nei giorni scorsi il governatore Visco ha accennato all’idea di una “bad bank” per levare dai bilanci delle banche italiane 150 miliardi di euro di sofferenze, forse 300 miliardi di crediti deteriorati.

Bello pensare di levarli da li. Ma per metterli dove? Chi rimane con il cerino in mano?

Giriamo un articolo pubblicato su sbilanciamoci.info, perché una delle “soluzioni” ipotizzate per la bad bank prevede, ovviamente, di coinvolgere la CDP.

Leggi l’articolo al seguente indirizzo
http://www.sbilanciamoci.info/Sezioni/capitali/Bad-bank-chi-rimane-con-il-cerino-in-mano-22606

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud