Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Una giornata di lotta: giovedì 12 maggio manifestazione a Pisa ore 08:30 a Logge di Banchi

Postato il 11 Maggio 2016 | in Eventi, Scuola, Sindacato | da

Cobas-ScuolaAncora una volta i Cobas Scuola rilanciano la mobilitazione a partire dal boicottaggio dei test INVALSI: giovedì 12 maggio, l’ennesima sciagurata imposizione agli studenti di test che misurano semplicemente il grado di assuefazione ed obbedienza, con la dismissione dell’intelligenza critica, degli studenti e dei docenti ai diktat del governo e di Confindustria.

E invece i Cobas Scuola, assieme agli studenti medi e agli insegnanti delle scuole di Pisa, sono pronti a contrastare questa standardizzazione, boicottando attivamente la somministrazione dei test e mobilitando studenti e insegnanti in una giornata di lotta contro la riduzione dell’istruzione a test e l’assoggettamento dell’insegnamento ai dettami delle linee aziendaliste e filo-padronali del Governo Renzi e del Ministro Giannini.

Lo sciopero dell’intera giornata si carica inoltre di molteplici significati: accanto al boicottaggio degli INVALSI, la categoria si mobilita contro la legge 107 che sta provocando disastri annunciati già in questo primo anno di applicazione, con insegnanti che si azzannano per qualche briciola gettata loro dai Dirigenti Scolastici nella forma del bonus, mentre il rinnovo del contratto nazionale giace immobile da quasi sei anni e la contrazione salariale colpisce anche gli stipendi dei docenti, e dei lavoratori della scuola in generale, e contro la descolarizzazione coatta a cui costringe l’obbligo di 200/400 ore di alternanza scuola-lavoro nei trienni di tutte le scuole superiori.

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

Manifestazione giovedì 12 ore 8.30 Pisa Logge di Banchi

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Archivi

Tag Cloud