Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Tagli alla Siemens in arrivo in mezza Europa

Postato il 1 Ottobre 2013 | in Mondo, Scenari Politico-Sociali | da

La notizia è stata diffusa dall’ansa e ripresa da varie testate e non è di quelle che fanno dormire sonni tranquilli ai lavoratori. La multinazionale tedesca Siemens annuncia 15.000 tagli alla propria forza lavoro entro il 2014, pari al 4% della forza lavoro complessiva (370mila), di cui 5.000 in Germania.

Ancora una volta con la scusa di ristrutturare e ammodernare , gli industriali licenziano e non solo nel ramo industriale ma anche tra amministrativi e tecnici addetti alle infrastrutture.

Ancora da quantificare i posti di lavoro che andranno perduti nei paesi europei tra cui anche l’Italia, tuttavia la notizia non ci coglie di sorpresa visto che da settimane i tagli erano stati annunciati con il silenzio assenso dei sindacati tedeschi (http://www.repubblica.it/economia/finanza/2012/08/21/news/siemens_crisi_europa_licenziamenti-41272965/)

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud