Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Svegliamoci: lettera aperta a tutti e a tutte i dipendenti

Postato il 20 Maggio 2015 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

attenti-al-caneQuotidiani, televisioni e sondaggi da tempo registrano che i cittadini giudicano le istituzioni e i partiti politici non in grado di assolvere la loro funzione principale, quella cioè di ridurre le diseguaglianze sociali in vista del bene comune. Le recenti “riforme” confermano questa tendenza: al di là della retorica il Jobs Act ha ulteriormente espropriato i lavoratori dei residuali diritti; la cosiddetta “Buona scuola”- cioè la privatizzazione aziendale del sistema pubblico statale- espropria il diritto dei giovani ad acquisire un vero sapere, quello che ti consente di diventare cittadino consapevole e uomo e donna con risorse culturali adeguate ad affrontare la vita. L’elenco sarebbe lungo. (sanità, trasporti…)
La nostra Amministrazione opera in linea con quanto sopra.

Leggi tutta la lettera nel documento in allegato:

lettera2015

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud