Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Renzi e la Funzione Pubblica: se la prendono con le assenze per motivi di salute

Postato il 7 Aprile 2014 | in Italia, Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato | da

A colpi di decreti legislativi hanno bloccato i contratti nazionali e decentrati, distrutto diritti acquisiti nel corso degli anni. I sindacati firmatari dei contratti, da 20 anni a questa parte si sono occupati solo di sottoscrivere accordi nazionali a perdere e  riservando alla contrattazione decentrata  la sola discussione sulla composizione del fondo che nei fatti viene decisa dalla controparte lasciandoci esigui spazi di manovra. Tutte le altre questioni sono finite nel dimenticatoio o scientemente cancellate, dalle materie (sempre più ridotte) oggetto di contrattazione ai processi di privatizzazione, alla sostituzione della contrattazione con la concertazione prima e la mera informazione poi.

In questi scenari l’attacco ai lavoratori pubblici ha avuto gioco facile.

Leggi tutto il comunicato in allegato
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/04/Assenze-per-malattia.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud