Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Non andremo a ripetizioni di quiz. No alla scuola-quiz

Postato il 23 Settembre 2013 | in Scuola, Sindacato | da

L’art. 16 del decreto legge Carrozza prevede che il personale scolastico, che lavora nelle regioni e nelle zone in cui i risultati dei quiz Invalsi e delle rilevazioni Ocse – Pisa risultano inferiori alla media nazionale, sarà costretto a partecipare ad “attività di formazione obbligatoria” e presumibilmente gratuita “al fine di rafforzare le conoscenze e le competenze dell’alunno, con particolare riferimento alle aree ad alto rischio socio – educativo e a forte concentrazione immigratoria”. Anche il governo Letta, in continuità con il decreto Brunetta, invade per decreto materie di contrattazione, aggravando i carichi di lavoro senza aumenti retributivi, mentre il salario reale è tagliato con il blocco dei contratti e degli scatti: fermo restando che, anche se fosse contrattualizzato, l’articolo andrebbe comunque respinto!

Leggi tutto l’articolo in allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/09/Non-andremo-a-ripetizione-di-quiz.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud