Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

No al coinvolgimento dell’Italia nella guerra in Siria. Pisa città di guerra

Postato il 31 Agosto 2013 | in Eventi | da

Giù le mani dalla Siria! Abbattiamo il muro del silenzio e scendiamo in piazza contro la guerra!

Sabato 31 agosto ore 17.30 presidio in Piazza XX settembre Pisa

A settanta anni di distanza dai bombardamenti angloamericani su Pisa, la solita mano assassina continua a seminare morte e distruzione nel mondo. i cobas di pisa aderiscono e partecipano con altre realtà cittadine al presidio contro la guerra e il coinvlgimento , diretto e indiretto, dell’Italia nell’ennesima esclation militare che vede priprio nella nostra città un punto nevralgico (dalla base militare Usa di Camp Darby all’areoporto militare )

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

I COBAS della Scuola aderiscono
allo sciopero di
venerdì 14 Febbraio

Commenti recenti

    Tag Cloud