Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Lettera aperta dei Cobas ai dipendenti pubblici per lo sciopero del 18

Postato il 12 Ottobre 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Il Cobas Pubblico Impiego scrive una lettera aperta ai dipendenti pubblici per spiegare le ragioni dello sciopero del 18 ottobre.

Da 5 anni i contratti pubblici sono fermi: non un euro di aumento, potere di acquisto ridotto ai minimi termini. In questi anni è accaduto di tutto e di più senza che i sindacati maggiormente rappresentativi, o sedicenti tali, abbiano mosso un dito. In alcuni paesi europei (e non solo la Grecia) il pagamento del debito è ricaduto sui lavoratori pubblici licenziati a migliaia , con stipendi ridotti del 30% .

Leggi tutta la lettera in allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/10/sciopero_18_10_2013.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud