Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Lavoratori della Misericordia e Cobas in Regione

Postato il 6 Giugno 2013 | in Lavoro Privato, Lavoro Pubblico, Sindacato | da

COBAS E LAVORATORI MISERICORDIA IN REGIONE TOSCANA

Lavoratori della Misericordia aderenti e non ai Cobas hanno partecipato alla audizione in Regione Toscana, una audizione che per volontà di Cgil Cisl Uil ha diviso le organizzazioni sindacali in due distinti incontri

Dalla Regione Toscana arriva la conferma dello stanziamento dei fondi per i contratti di solidarietà le cui somme sono già ripartite per ogni singolo dipendente e verranno erogate in un’unica soluzione entro il mese di Settembre. Abbiamo avuto solidarietà da parte della regione che si è impegnata a convocare i vertici della Misericordia l già nella prossima settimana per proporre loro il rinnovo dei contratti di solidarietà (in scadenza al 30 giugno) almeno per un altro anno in modo di dare tempo al personale di poter essere ricollocato in altre strutture, a partire dal trasporto sociale e sanitario, dalle rsa , onlus e fondazioni.

Qualche segnale arriva anche dalla sanità pisana e l’impegno del dott DAmone va verso la attivazione di un tavolo congiunto tra Sindacati, istituzioni, asl, società dalla salute, Cnr e fondazione monasterio. Ci auguriamo che si possa concretizzare questo incontro quanto prima, ….da parte nostra faremo tutto il possibile!

Confederazione Cobas

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud