Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La montagna ha partorito il topolino: i pericoli dell’accordo decentrato in Geste

Postato il 20 Marzo 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Non è un momento fortunato per le cosiddette società in house.

Infatti le indagini disposte dalla Corte dei Conti per molte di loro, la concorrenza al rispetto dei vincoli di bilancio previsti per gli Enti locali che le detengono, e per ultimo la possibile revisione delle normative relative all’ affidamento che potrebbe essere disposta da una specifica direttiva comunitaria, fanno si che sul loro futuro si addensino molte nubi.

D’altronde, in un quadro di controllo e limitazioni, questa è l’ ennesima dimostrazione che quando si fanno certe scelte pensando di essere amministratori comunali “furbi”, magari per aggirare vincoli e patti di stabilità votati a Roma dagli stessi partiti che governano a S. Giuliano Terme, poi alla fine c’è qualcuno che ci mette le mani usando quelle stesse regole che si pensava di aggirare costituendo la Geste.

Leggi tutto l’articolo in allegato
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/03/La-montagna-ha-partorito-il-topolino.pdf

Leggi anche l’accordo Geste
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/03/Accordo_Geste.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud