Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Inchiesta Ama: i rifiuti della Capitale

Postato il 9 Maggio 2015 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

inchiesta-amaRipubblichiamo di seguito l’inchiesta sull’azienda pubblica che si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti della città più grande d’Italia a cura del Coordinamento Operaio Ama (COA), un coordinamento di lavoratori e lavoratrici dell’Ama (Azienda Municipale Ambiente) che nel 2014, di fronte al tremendo attacco sferrato con il famigerato decreto Salva-Roma da parte di Governo e Comune alle condizioni di lavoro e di vita di migliaia di lavoratori, hanno deciso di organizzarsi insieme al di là delle differenti appartenenze o non appartenenze sindacali per provare ad invertire la rotta e pretendere maggiori diritti ed una maggiore partecipazione dei lavoratori alle decisioni aziendali attraverso la lotta.
In questo coordinamento sono entrati a far parte anche studenti e militanti di diverse strutture politiche romane e nazionali che hanno deciso di sostenere questo percorso con tutti i mezzi a loro disposizione. Uno dei primi strumenti che il COA si è dato è stato l’inchiesta che ha permesso di mettere in luce le problematiche e le complicate interconnessioni economiche e politiche fra pubblico e privati di un’azienda che impiega quasi 8000 dipendenti e che gestisce la raccolta dei rifiuti di un’area di 1.285 kmq.

Leggi tutto l’articolo al seguente indirizzo:

http://clashcityworkers.org/lotte/interviste/1976-inchiesta-ama-rifiuti-roma.html

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud