Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Il governo continua con i tagli agli enti locali

Postato il 8 Agosto 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

La Corte dei Conti, sezione regionale Toscana, deliberazione n. 256/2013/PAR del 9 luglio 2013, conferma il proprio orientamento già epresso in una precedente deliberazione del 18 giugno scorso. Per la Corte non esistono motivazioni in nome delle quali sottrarre i comuni soggetti al patto di stabilità dal 2013

Tradotto in altri termini ai Comuni viene imposto il contenimento della spesa di personale rispetto all’anno precedente smentendo quanto dichiarato dall’anci

I tagli continuano e la prossima tappa riguaderà gli esuberi del personale, i prepensionamenti e la conferma del blocco dei contratti e dei salari

Cobas Pubblico Impiego Pisa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud