Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Il Comune mura le case. Sant’Ermete si incatena

Postato il 25 Novembre 2013 | in Scenari Politico-Sociali, Territori | da

Ieri mattina presto gli operai dell’Apes accompagnati da pattuglie di Polizia Municipale, sono arrivati nel quartiere popolare di Sant’Ermete per murare alcune abitazioni vuote con porte blindate. Assurda questa decisione perchè solo pochi giorni fa con un comunicato on-line veniva detto che le 30 case popolari sfitte sarebbero state assegnate per l’emergenza abitativa.

Subito allarmati e sdegnati, gli abitanti del quartiere in lotta e in presidio permanente dal 5 Novembre, sono usciti dalle tende del presidio e scesi dalle case per capire cosa stesse succedendo: proprio ieri 19 Novembre doveva essere la data in cui le Istituzioni sarebbero dovute venire ad un tavolo con gli abitanti; l’ultimatum era stato lanciato dagli abitanti durante la manifestazione del 15N.

Leggi tutto l’articolo al seguente link:

http://www.infoaut.org/index.php/blog/precariato-sociale/item/9740-il-comune-mura-le-case-santermete-si-incatena

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud