Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Comunicato stampa sul Teatro di Cascina: ancora poche ore per decidere la sorte dei lavoratori

Postato il 28 Maggio 2015 | in Lavoro Privato, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

citta_teatroCOMUNICATO STAMPA SUL TEATRO DI CASCINA: ancora poche ore per decidere la sorte dei lavoratori

 IL GOVERNO HA STANZIATO I SOLDI PER GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI. I SINDACATI CHIEDONO AL CDA DI UTILIZZARLI IN ALTERNATIVA AI LICENZIAMENTI

In questi giorni il  Governo ha rifinanziato il fondo sociale per l’occupazione che solo fino a pochi giorni fa sembrava impossibile.

Per l’anno 2015 il Fondo Sociale per l’Occupazione e Formazione, di cui all’articolo 18, comma 1, lettera A del Decreto Legge 29 Novembre 2008, n.185, convertito con modificazioni dalla Legge 20 Gennaio 2009, n. 2 , e’ incrementato di 1.020 milioni di euro, ai fini del rifinanziamento degli ammortizzatori sociali in deroga per l’ anno 2015.
In base a questa novita’ presentatasi solo pochi giorni or sono, i lavoratori tutti e le OO.SS. riunite in assemblea il giorno 27 Maggio hanno chiesto al Presidente Betti e al CdA di utilizzare questi ammortizzatori per evitare i licenziamenti o la riduzione degli stipendi dei lavoratori.
Chiediamo al CdA di prendere seria in considerazione la proposta e di predisporre un piano di fattibilita’ per adottare questi ammortizzatori sociali. Al Sindaco Antonelli chiediamo di intervenire direttamente a sostegno di questa ipotesi abbandonando la strada dei licenziamenti.
I lavoratori e le OO.SS.
   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud