Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Cassazione: legittimo il licenziamento per inidoneità se la lesione è causata da attività extralavorative

Postato il 19 Febbraio 2014 | in Lavoro Privato, Lavoro Pubblico, Sindacato | da

ANCORA UNA SENTENZA NEGATIVA PER I LAVORATORI

Cassazione: legittimo il licenziamento per inidoneità se la lesione è causata da attività extralavorative

Corte di Cassazione Civile, sezione lavoro, sentenza n. 3224 del 12 Febbraio 2014. E’ legittimo il licenziamento di un operaio il quale, dopo essersi provocato una lesione svolgendo attività extralavorative – allenatore non professionista di calcio – ha aggravato le proprie già precarie condizioni di salute? Nel caso di specie tale operaio impugnava il proprio licenziamento, contestando la mancata applicazione da parte dell’azienda dell’istituto del repechage. Attraverso il repechage è possibile procedere ad un reinquadramento lavorativo dell’interessato, valutato il base alle attitudini fisiche e psichiche, adibendolo a mansioni diverse che possono essere efficacemente svolte

Leggi tutto l’articolo di Licia Albertazzi alk seguente indirizzo
http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_15209.asp

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud