Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Caserma dei Vigili senza condizionatore

Postato il 14 Giugno 2014 | in Lavoro Pubblico, Sicurezza sul lavoro, Sindacato | da

A seguire la lettera degli Rls del Comune di Pisa alla ASL

Caserma dei Vigili senza condizionatore

Buongiorno, siamo costretti a richiedere un vostro intervento presso il comando di cui in oggetto in quanto, come ormai accade puntualmente da anni, al cambio di stagione si verifica il mancato funzionamento degli apparecchi di riscandamento e/o si condizionamento. Inutile ricordare che per anni ci è stato detto che l’amministrazione non avrebbe poturo realizzare un nuovo impianto per il trasferimento alla sesta porta ma per 3 \4 anni ai cambi di stagione l’ìmpianto va in tilt e si impiegano giorni perchè torni a funzionare.

Questa situazione si è acuita dopo i continui rinvii del trasferimento alla sesta porta, da mesi gli agenti di pm e il restante personale vive in un cantiere con macerie e pochi metri di distanza, una struttura fatiscente e non funzionante, un ambiente malsano con temperature di 35 gradi negli uffici.

Di fronte alla disattenzione con cui l’amministrazione tratta le questioni riguardanti il personale comunale, non ci resta che invocare un intervento risolutore del dipartimento prevenzione e sicurezza della asl

Rappresentanti lavoratori alla sicurezza
Comune di Pisa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud