Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Una analisi dopo lo sciopero generale del 18

Postato il 23 Ottobre 2013 | in Italia, Lavoro Privato, Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato | da

Le cifre a livello nazionale dello sciopero generale del 18 ottobre proclamato dai sindacati di base (centrato sui temi del lavoro e delle politiche sociali ed economiche) parlano chiaro: 50 mila lavoratori e lavoratrici in corteo a Roma, una buona partecipazione allo sciopero, il cui effetto è stato più che potenziato e completato negli obiettivi dalla manifestazione del 19 dei movimenti popolari diffusi in tutt’Italia, che ha portato 70 mila persone in piazza.

Leggi tutto il documento in  allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/10/dopo-il-18-ottobre.pdf

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud