Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sugli impianti sportivi del Cep

Postato il 10 Gennaio 2014 | in Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

Gli impianti sportivi del Cep? L’ennesimo caos di uffici comunali in via di dismissione.

Con grande e colpevole ritardo gli impianti sportivi del Cep sono entrati in funzione con l’immancabile sport dell’ufficio stampa comunale attraverso un comunicato stampa del 9 Gennaio.

Molte le inesattezze contenute nel comunicato sulle quali Dirigente del settore e Assessore dovranno fornire qualche risposta

  1. Che fine ha fatto la gara di affidamento ? Quali gli intoppi e le ragioni del ritardo?
  2. La gestione degli impianti non è comunale ma mista e non senza lati oscuri. Ad oggi gli impianti comunali hanno organici carenti, quindi non si capisce dove prenderanno il custode degli impianti. Esiste un bando di mobilità interna al Comune e in tal caso perché il sindacato è all’oscuro di tutto? Analogo discorso per un eventuale ordine di servizio. Gli impianti sarebbero aperti anche con personale della Manutencoop alla quale affidano anche le pulizie. I costi di questi servizi aggiuntivi a quanto ammontano? Dove sono gli atti?
  3. Anche l’aspetto pratico meriterebbe un po’ di attenzione perché le prenotazioni del campo avverrebbero sia attraverso gli uffici comunali e sia direttamente al misterioso custode dell’impianto senza l’opportuno collegamento tra i soggetti interessati
  4. Il bonifico da pagare per usufruire degli impianti a quale banca fa riferimento ?
  5. In quale capitolo finiranno i soldi versati? Esiste un atto dell’Amministrazione ed esiste la certificazione Coni prevista per ogni impianto sportivo.

Mentre si distrugge la direzione sport (con impianti e spazi tolti a società sportive a favore del Gioco del Ponte), si continuano con gli spot pubblicitari senza un piano di manutenzione ordinaria e straordinaria, senza investimenti nelle strutture e nel personale.

Cobas Pubblico Impiego

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud