Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Smantellamento della Valdarno: ecco le conseguenze

Postato il 13 Maggio 2015 | in Lavoro Privato, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

La liquidazione della società Valdarno sta producendo i primi effetti

valdarnoI magazzini che ospitano le armature e i vestiti del gioco del ponte hanno temperature tropicali che impediscono al pomeriggio di lavorare, temperature che incidono negativamente sul già precario stato di armature e vestiti.

L’aria condizionata negli uffici comunali (non sappiamo gli altri) non è mai stata attivata, alcuni spogliatoi sono inagibili perché il Comune e la Valdarno non si trovano d’accordo per l’acquisto di una caldaia , ma la questione riguarda anche altri uffici ospitati nel complesso di via Bellatalla.

Il bar ha avuto un cambio di appalto e la Valdarno avrebbe dovuto svolgere un ruolo di supervisore a tutela dei rapporti di lavoro. Il disinteresse del Liquidatore ha prodotto i primi effetti: perdita di ore e di salario,  contratti a tempo determinato invece che indeterminato

Questa è la realtà all’ombra della dismissione di una società partecipata dal Comune

Le lavoratrici delle pulizie e della Valdarno stessa attendono da settimane chiarimenti sul loro futuro ma Sgalippa (il liquidatore) e Serfogli (l’assessore) tacciono

Confederazione Cobas Pisa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud