Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Scontri al comizio di Salvini a Massa: la polizia picchia duro e ferma due manifestanti. Stasera è atteso a Pisa

Postato il 18 Maggio 2015 | in Scenari Politico-Sociali, Territori | da

Scontri_MassaDiverse centinaia di persone hanno preso parte a Massa Carrara oggi alla protesta contro il comizio del leader della Lega Matteo Salvini. Pesante il bilancio della giornata con due feriti tra i manifestanti, successivamente trattenuti entrambi in stato di fermo in ospedale. Militanti del Prc, centri sociali di Massa e Carrara, Carc, anarchici di Carrara e associazioni politico culturali antifasciste, e anche qualche consigliere comunale si sono presentati imbracciando materassini e gommoni da mare con la scritta “Sui gommoni ci vogliamo i padroni”. Sono stati caricati dalla polizia nel momento in cui la gran massa di persone presenti è riuscita a sfondare i cordoni di contenimento delle forze dell’ordine. Salvini si è successivamente spostato a Viareggio e stasera è atteso a Pisa. Il comizio, però è costretto a farlo fuori città.
Intanto, si fa sentire anche la comunità Rom. “Salvini è razzista. Siamo stanchi di essere oggetto delle campagne elettorali sue e di altri”, dice Davide Casadio, presidente dell’Associazione sinti italiani, a Bologna per la manifestazione nazionale contro la discriminazione delle etnie rom e sinta.
“Le contro-manifestazioni di oggi sono la dimostrazione di politiche razziste- attacca Casadio- noi vogliamo far capire che possono venire a dialogare con noi”. Ma, ammonisce il portavoce della comunita’ sinta, “siamo stanchi di essere considerati ladri e delinquenti. Hitler faceva queste politiche”.

Leggi tutto l’articolo al seguente indirizzo:

http://www.controlacrisi.org/notizia/Conflitti/2015/5/16/44687-scontri-al-comizio-di-salvini-a-massa-la-polizia-picchia/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud