Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sciopero, la Cina si ferma: paralisi dei grandi marchi

Postato il 28 Aprile 2014 | in Mondo, Scenari Politico-Sociali | da

La Cina paralizzata dagli scioperi: una nuova classe operaia si ribella allo sfruttamento semischiavistico del capitale.

I luoghi comuni sono duri da confutare, eppure alla lunga l’impresa non è proibitiva. Chi andava parlando della fine della classe operaia dovrebbe ricredersi solo leggendo le statistiche sul numero degli operai nel sud est asiatico e nel continente latino americano, chi invece parlava di operai silenti in Cina farebbe bene a leggere anche la stampa più moderata per ricredersi.

http://www.repubblica.it/esteri/2014/04/15/foto/sciopero_in_cina-83637640/1/#1

e per un approfondimento

http://www.globonews.it/primo-grande-sciopero-in-cina-oggi-19-aprile-2014-linizio-di-una-nuova-era/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud