Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Precari al Comune di Pisa: la Giunta vuole stabilizzarli o no?

Postato il 24 Aprile 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

Sono almeno 5 le educatrici in possesso dei requisiti per la stabilizzazione (riservare nei concorsi prossimi il 50% dei posti di lavoro a queste figure), altre figure professionali esistono all’interno del Comune di Pisa ma nonostante reiterate richieste la Giunta Filippeschi non ha ancora risposto.

La nostra richiesta è quella di non disperdere professionalità acquisite nel corso degli anni e permettere ai precari di partecipare ai prossimi concorsi con una percentuale di posti a loro destinata come previsto dalla Legge.

La logica direbbe di bandire concorsi laddove esistano queste figure precarie favorendo allo stesso tempo la riqualificazione del personale con la mobilità interna, del resto è assai carente la formazione al comune di Pisa.

E’ vergognoso che la Giunta giochi a noscondino sulla pelle delle lavoratrici e dei lavoratori precari , la nostra lettera alla cittadinanza serve a fare chiarezza.

Cobas Pubblico Impiego

per il Cobas
Federico Giusti

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud