Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Porta a Lucca: petizione inascoltata

Postato il 11 Marzo 2013 | in Scenari Politico-Sociali, Territori | da

Riceviamo e pubblichiamo questo appello di cittadini di Porta a Lucca, appello inascoltato e senza risposta.

La petizione è stata regolarmente protocollata in Comune e in Provincia.

I cobas lo diffondono integralmente sostenendone le giuste richieste. Denunciamo la disattenzione dell’Amministrazione Comunale verso le istanze della cittadinanza

Cobas Pisa

Oggetto: Richiesta urgente di manutenzione delle strade e dei piazzali di via Piave e di via Galluppi e zone limitrofe.

All’attenzione del Sindaco Marco Filippeschi

All’attenzione dell’Assessore all’Urbanistica Fabrizio Cerri

All’attenzione dell’Assessore all’Edilizia Pubblica Fabrizio Cerri

All’attenzione della Protezione Civile di Pisa,

 in seguito all’ultima emergenza alluvionale alcuni cittadini e alcune cittadine dei piazzali di via Piave e di via Galluppi chiedono all’Amministrazione del Comune di Pisa e all’Amministrazione della Provincia di Pisa di eseguire un controllo:

 – del livello di pendenza delle strade

– del livello dei marciapiede

– del numero di tombini

e ogni altro intervento atto a certificare la sicurezza delle strade e a verificare un corretto deflusso delle acque piovane.

La richiesta è urgente in quanto periodicamente durante le piogge torrentizie si allagano sistematicamente sia le strade dei piazzali, impedendo talvolta l’evacuazione immediata dei palazzi stessi, sia le cantine sottostanti.Riteniamo doveroso un immediato intervento onde evitare situazioni pericolose per persone ed abitazioni.

Pisa, lì 11 dicembre 2012

Firme

seguono 27 firme

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud