Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Le ordinanze dei sindaci sceriffo respinte dal Tar

Postato il 12 Marzo 2013 | in Scenari Politico-Sociali, Territori | da

Vi giriamo un link riguardo l’annullamento da parte del TAR di un’ordinanza analoga alla nostra per la vendita di alcolici da asporto dopo le 21.15 del Comune di Firenze.

http://www.aduc.it/comunicato/vendita+alcolici+dopo+21+tar+toscana+boccia+comune_21154.php

Vi alleghiamo anche la sentenza del TAR. La stagione delle ordinanze, non contingibili ed urgenti dell’articolo 54 comma 4 del tuel, modificato dalla corte costituzionale (parzialmente dichiarato incostituzionale), E’ FINITA. Per regolare queste materie ci vogliono dei regolamenti comunali.

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/03/20130307-TarToscana-alcool.pdf

Cobas pubblico impiego

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud