Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La previdenza integrativa nella Pubblica Amministrazione è un flop

Postato il 2 Dicembre 2013 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

Non sono bastate le assemblee in orario di lavoro di Cgil Cisl Uil a convincere lavoratori e lavoratrici pubblici ad aderire alla truffa della previdenza integrativa, una truffa perchè il compito del sindacato dovrebbe essere quello di salvaguardare il potere di acquisto dei salari e delle pensioni e non di contribuire al loro smantellamento. Solo il 7,5% ha aderito ai fondi previdenziali come si evince da un articolo su Italia oggi http://comune.pisa.waypress.eu/RassegnaStampa/LeggiArticolo.aspx?codice=SIN5045.TIF&subcod=20131129&numPag=1&tipo=GIF

Italia Oggi non fa altro che tradurre le analisi dell’Aran che ha , nei giorni scorsi, redatto un rapporto sulla previdenza integrativa scaricabile on line

http://www.aranagenzia.it/attachments/article/5623/Quarto%20rapporto%20osservatorio%20previdenza_Finale.pdf

L’Osservatorio bilaterale sui fondi pensioni al suo interno ha anche le organizzazioni sindacali Cgil Cisl Uil che ormai sono autentici promotori finanziari per occultare la perdita di acquisto delle pensioni e i dati Ocse che dimostrano come le pensioni calcolate con il sistema contributivo e in particolar modo le pensioni dei precari di oggi saranno al di sotto della soglia di povertà

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud