Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

La contrattazione negli enti locali e in sanità

Postato il 6 Marzo 2014 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

I contratti nazionali sono bloccati da 5 anni, per cui anche nel 2014 non ci sarà il rinnovo del contratto collettivo nazionale. Ferma perfino la indennità di vacanza contrattuale al livello di 4 anni fa, eppure avrebbe dovuto aumentare in proporzione al prolungamento della vacanza contrattuale . Esiste in tutto questo la consapevole colpa dei soliti confederali che hanno permesso alla politica di occupare gli spazi riservati alla contrattazione collettiva, e questa a colpi di decreti legislativi ha bloccato tutto.

Allo stesso tempo i Governi e l’Aran non hanno perso tempo. Hanno impedito ogni possibilità di incremento stipendiale, sottoforma di scatti /progressioni economiche nonostante queste fossero finanziate con fondi aziendali e non incidevano sull’ incremento di spesa del personale, e del fondo della produttività  e del salario accessorio che è fermo al 2010, anzi viene ridotto annualmente in proporzione alla diminuzione del personale.

Leggi tutto l’articolo in allegato:
http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2014/03/contrattazione.doc-marzo-2014.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Lunedì 11 ottobre: I COBAS, insieme a tutto il sindacalismo conflittuale, convocano lo sciopero generale.
Manifestazione regionale a Firenze ore 10 Piazza Puccini.  Bus gratuito dei Cobas.
Partenza da Pisa ore 7.30 parcheggio Pubblica Assistenza via Bargagna Cisanello
Partenza da Pontedera ore 8.00 parcheggio Cineplex ex Panorama lato Toscoromagnola
Per prenotazioni e informazioni inviare al più presto comunicazione telefonando allo 3382529966

Tag Cloud