Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Derivati ed Enti locali: a pagare sono cittadini e lavoratori

Postato il 27 Gennaio 2014 | in Italia, Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato | da

La Cassazione dà torto alla Provincia di Pisa e assolve i colossi bancari e a pagare saranno cittadini e lavoratori

Anno 2007: la Provincia di Pisa vuole rinegoziare il suo debito, acquista derivati pensando così di risparmiare 400 mila euro in 20 anni . Ma affidarsi alla speculazione finanziaria è sempre fonte di sventura e cosi’ la Provincia si troverà a pagare milioni di Euro, anche fino a 10 milioni. Ma cosa sono i derivati ? Delle scommesse azzardate frutto della speculazione finanziaria.

Volete un esempio? E’ possibile creare un derivato sulla possibilità che in una certa città a febbraio nevichi. Io scommetto che nevicherà, la mia controparte scommette il contrario e domani vedremo chi dovrà pagare. Il nome, derivati, viene proprio da questo fatto: tutti i derivati hanno un valore che “deriva” da qualcos’altro.

L’esempio vi sembra paradossale ma di questi azzardi se ne sono creati a centinaia mettendo nei guai gli enti locali gli errori dei quali ricadono sul personale e sui cittadini.

Al resto ci ha pensato il Governo Letta (uomo assai vicino per amicizia politica a Pieroni e al Direttore Generale) che ha respinto l’emendamento dell’Anci sulla trasparenza dei titoli strutturati venduti agli enti locali e in questo modo ha salvaguardato le banche dai ricorsi.

Con l’ultima sentenza la Provincia di Pisa sarà costretta a pagare il debito e la sentenza farà giurisprudenza consentendo al sistema speculativo e finanziario ancora di farla franca.

Eppure era stato un po’ di tempo fa lo stesso Direttore Generale dlla Provincia di Pisa ad affermare “…la Provincia non ha pagato e non paga un Euro per i derivati fatti con dei contratti viziati …”ma i fatti, anzi le sentenze, dimostrano l’esatto contrario. Non saranno allora le banche a saper fare meglio il loro mestiere?

E come si dice…i discorsi li porta via il vento…e i soldi pubblici di lavoratori e cittadini… i derivati!

COBAS PUBBLICO IMPIEGO

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud