Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Inps: “In 4 anni 80 miliardi in aiuti. Metà dei pensionati sotto i mille euro”

Postato il 18 Luglio 2013 | in Italia, Scenari Politico-Sociali | da

Pubblichiamo questa grave notizia da “Il Fatto Quotidiano”

I numeri della crisi nella relazione al Parlamento. Nel 2012 sostegno al reddito per 3,2 milioni di lavoratori. Mastrapasqua: “Annus horribilis”. E l’ente chiude in rosso di 8,9 miliardi dopo l’integrazione con l’Inpdap

L’Inps chiude il 2012 con un rosso di quasi 9 miliardi di euro, mentre metà dei pensionati percepisce meno di mille euro. Nonostante la spesa pensionistica continui a crescere in rapporto al Pil. E’ il quadro che emerge dal rapporto annuale dell’istituto, che segnala come “tra il 2009 e il 2012 lo Stato ha erogato tramite l’Inps 80 miliardi di sussidi per cassa integrazione e disoccupazione” distribuiti a una platea di circa 3 milioni di lavoratori in media ogni anno. “2012 annus horribilis non solo per i numeri della crisi ma sopratutto per la crisi di fiducia”, ha commentato il presidente dell’istituto Antonio Mastrapasqua, presentando il dossier al Parlamento.

Leggi tutto l’articolo al seguente link:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/07/16/inps-in-4-anni-80-miliardi-in-sussidi-meta-dei-pensionati-hanno-meno-di-mille-euro/657325/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud