Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Filippeschi vergogna: Provincia crumira

Postato il 12 Giugno 2015 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

FilippeschiI Cobas invitano i lavoratori e le lavoratrici a non sostituire colleghi\e delle portinerie in sciopero. I lavoratori delle portinerie hanno lo stesso diritto di tutti noi ad avere un lavoro.

Come Cobas ci siamo sempre battuti contro tutti i processi di esternalizzazione dei servizi, ma ciò non significa che i lavoratori/ci delle cooperative siano figli di un dio minore e sconosciuto. I Cobas hanno da sempre insegnato e sostenuto che quando si colpisce un lavoratore si colpisce tutti a prescindere dai contratti e dai datori di lavoro.

Leggi tutto il comunicato nel documento in allegato:

cobas portinerie

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Archivi

Tag Cloud