Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

DHL dell’Osmannoro: truffa in corso ai danni dei lavoratori. Effetti del JobsAct

Postato il 16 Giugno 2015 | in Lavoro Privato, Sindacato | da

Cobas_DHLAttenzione, truffa in corso ai danni dei lavoratori!

DHL ha appaltato la gestione del magazzino di Via Maiorana a Madilo, che a sua volta ha subappaltato al consorzio di cooperative DHS.

In questo gioco di scatole cinesi, si sta perpetrando
una vera e propria truffa ai danni dei lavoratori!

La cooperativa Flet, infatti, con la complicità della FILT-CGIL, ha obbligato i lavoratori a firmare le dimissioni “volontarie” rinunciando al proprio contratto a tempo indeterminato. Chi ha firmato, è stato riassunto con un contratto a tempo determinato della durata di 6 mesi dalla cooperativa On Demand, sempre parte del consorzio DHS. Alla scadenza del contratto a tempo determinato, ai lavoratori è stato detto che verranno riassunti a tempo indeterminato da una srl, attualmente inesistente.

Leggi tutto l’articolo al seguente indirizzo:

http://www.inventati.org/cortocircuito/2015/06/10/dhl-dellosmannoro-truffa-in-corso-ai-danni-dei-lavoratori-effetti-del-jobsact/

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud