Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Comune di Pisa: rilievi Corte dei Conti

Postato il 5 Giugno 2015 | in Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Sindacato, Territori | da

corte-dei-contiDa anni sosteniamo che la trasparenza non ha diritto di cittadinanza al Comune di Pisa nonostante se ne facciano vanto assessori e Sindaco, da mesi chiediamo la rotazione degli incarichi e che sia fatta piena luce sulla sesta porta e sulla imminente vendita del palazzo di Piazza dei facchini sul quale esiste una documentazione (inviata e mai pubblicata dalla stampa locale) che dimostra la non convenienza di questa operazione se consideriamo i costi di ristrutturazione dello stesso edificio e i costi per la ridefinizione degli spazi negli immobili comunali.

A dimostrazione di quanto scriviamo è la mancata comunicazione di questi rilievi della corte dei conti.

Sono rilievi riguardanti l’amministrazione contabile del 2013 e il suo relativo rendiconto. In particolare si fa riferimento alla gestione di cassa e al finanziamento delle spese in conto capitale con la riscossione dei crediti e la vendita di immobili o con gli oneri di urbanizzazione.

La corte dispone che questa delibera sia pubblicizzata e il consiglio ne sia messo a conoscenza.

L’allegato:

corte dei conti

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Tag Cloud