Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Ci si renda conto di Gianfranco La Grassa

Postato il 3 Settembre 2013 | in Italia, Mondo, Scenari Politico-Sociali | da

Riceviamo e pubblichiamo da Conflitti e Strategie

Capisco che molta gente, anche abbastanza vigile e forse non del tutto lontana dalle nostre idee, sia stufa di questa farsaccia italiana recitata ormai da tempo immemorabile (almeno tre anni, abbiamo spesso rilevato). Tuttavia, mi sembra che alcuni pensino le nostre ultime alzate di scudi come una sorta di gossip o comunque quali noiose ripetizioni del già detto. In effetti, di ripetizioni si tratta, ma se un ladro insiste, tutte le notti, nel derubare casa nostra e sempre con le medesime modalità, non si possono evitare le ripetizioni. Anche perché il ladro in questione è lasciato fare per quieto vivere, perpetra i suoi ladrocini senza che nessuno gli si opponga, anzi con la complicità di tutte quelle “forze” ufficialmente create per proteggerci da simili furti. E qui poi non si tratta di semplici furti e non vengono compiuti di notte, bensì di assai peggiori nefandezze promosse e compiute durante tutta la giornata e in tutti i giorni dell’anno (e da anni).

Leggi tutto l’articolo al seguente link:

http://www.conflittiestrategie.it/ci-si-renda-conto-di-glg-2-settembre-13?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=ci-si-renda-conto-di-glg-2-settembre-13

oppure nel seguente allegato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/09/ci-si-renda-conto-infine.pdf

 

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud