Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Cassazione: il datore di lavoro è (quasi) sempre responsabile dell’infortunio del lavoratore

Postato il 13 Dicembre 2013 | in Sicurezza sul lavoro | da

Cassazione: il datore di lavoro è (quasi) sempre responsabile dell’infortunio del lavoratore

di Licia Albertazzi

Corte di Cassazione Civile, sezione lavoro, sentenza n. 27127 del 4 Dicembre 2013. La Suprema Corte interviene nuovamente in tema di responsabilità del datore di lavoro, e di eventuale concorso di colpa del lavoratore, negli infortuni sul lavoro. Nel caso di specie un operaio cade da una scala risultata poi non a norma, riportando lesioni gravissime. In appello otteneva un risarcimento ridotto poiché, secondo il giudice del merito, lo stesso ben avrebbe potuto utilizzare altra scala, più sicura, presente sul luogo di lavoro, di conseguenza l’evento lesivo si sarebbe verificato per concorso di colpa del dipendente. Avverso questa statuizione propone ricorso il lavoratore, contestando il proprio concorso di colpa.

Leggi tuttoi l’articolo al seguente link:
http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_14770.asp

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud