Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Viterbo 6 Agosto – Contro gli omicidi sul lavoro

Postato il 5 Agosto 2019 | in Sicurezza sul lavoro | da

Da USB Viterbo

https://viterbo.usb.it

viterbo@usb.it

In occasione delle stragi di braccianti del 4 e 6 agosto dello scorso anno, USB scende in strada contro gli OMICIDI sul lavoro. Un appuntamento pubblico e visibile delle lotte che ogni giorno, sindacato e lavoratori, portano avanti.

Parlare oggi di salute e sicurezza significa affrontare la parte più dura dello sfruttamento, il profitto infatti passa sulla vita delle persone.

Da gennaio, nella Tuscia, i morti sul proprio luogo di lavoro o nel tentativo di raggiungerlo sono già 5, in aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Eppure si parla pochissimo di quanto oggi si possa perdere pur di andare a lavorare. Il messaggio politico e istituzionale stende un velo di omertà sui morti di lavoro, sugli infortuni e sulle malattie professionali (spesso talmente gravi da pregiudicare la qualità della vita per sempre).

Come USB ribaltiamo totalmente questo messaggio, il lavoro ci deve rappresentare, essere espressione di esperienze e potenzialità del singolo.

Un’espressione impossibile in mancanza di diritti e sicurezza.

Per questo il 6 agosto saremo in piazza a Viterbo

17.00 via Caduti sul lavoro

deposizione corona

18.00 piazza Repubblica

letture e rappresentazioni

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Rosa Maria deve tornare immediatamente a scuola

Presidio di solidarietà giovedì  23 Maggio a partire dalle  ore 16:30 USP Pisa Via Pascoli, 8

Per info e adesioni: tel 050563083

cobas.scuola.pisa@gmail.com

Commenti recenti

    Tag Cloud