Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Testi dei quesiti referendari

Postato il 6 Aprile 2016 | in Italia, Lavoro Pubblico, Scenari Politico-Sociali, Scuola, Sindacato | da

referendum-2016A seguito di autorizzazione alla diffusione da parte di Alberto Dressino, vi giro la sua mail relativa alla campagna per i referendum sociali (divieti relativi alle attività di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi, diritto all’acqua e gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato, Abrogazione di norme sui finanziamenti privati a singole scuole pubbliche o private, Abrogazione di norme sul potere discrezionale del dirigente scolastico di scegliere e di confermare i docenti nella sede, Abrogazione di norme sul potere del dirigente di scegliere i docenti da premiare economicamente e sul comitato di valutazione, Abrogazione di norme sull’obbligo di almeno 400-200 ore di alternanza scuola-lavoro, impianti di recupero energetico da rifiuti sia esistenti sia da realizzare) con la documentazione relativa al dettaglio dei quesiti referendari e con indicazioni relative alla raccolta di firme relativamente alla Liguria.

Visto l’importanza dei temi trattai e della necessità di diffondere ogni utile informazione in materia, invierò anche le successive mail che riceverò.

E’ possibile comunque iscriversi alla mailing list, scrivendo ad Alberto (albertodressino@tin.it).

La mailing list sarà attiva solo nella fase di raccolta firme e in un eventuale campagna referendaria.

Marco Spezia

La mail di Drèssino:

manifesto referendum A4Ciao a tutti.
Come anticipato nella precedente e-mail questa particolare mailing-list è resa attiva limitatamente per la durata della raccolta firme della campagna referendum sociali che inizierà il prossimo sabato 9 aprile nelle piazze che in prima battuta riusciremo ad allestire (di cui vi faremo avere per tempo l’ubicazione, data e orario) e, successivamente, in caso di ammissibilità dei vari quesiti, nel periodo di promozione al voto (possiamo immaginare nel corso del 2017).

Ciò premesso come primo avvio sembra opportuno farvi avere per vostra conoscenza i testi ufficiali dei vari quesiti per i quali raccoglieremo nei prossimi mesi le firme necessarie. A tale proposito l’obiettivo a livello nazionale da raggiungere per avere la sicurezza dell’esito positivo (tenuto conto di possibili, anzi sicuri, errori ed omissioni e quindi invalidazioni) è di 750.000 firme che, suddivise per regioni in base alla popolazione, attribuisce alla Liguria, come obiettivo minimo, le 19.000 firme.

Secondo programma, da oggi sino a mercoledì i moduli per la Liguria sono alla vidimazione presso lil tribunale di Genova e giovedì mi metterò in contatto con la FLC CGIL regionale per ritirarli e distribuirli in provincia.

Faccio notare che oltre ai 6 quesiti ufficiali sarà presente nei banchetti anche una petizione riguardante il servizio idrico integrato (che allego) volta, soprattutto, a ribadire il rispetto dell’esito referendario del giugno 2011, per la quale ci prefiggiamo di raggiungere un analogo numero di sottoscrizioni.

Ulteriori dettagli nei prossimi giorni compresa la distribuzione di un vademecum con tutte le informazioni, fax-simile per richieste piazze, ecc., necessari per una buona riuscita della campagna. Va da sè che qualsiasi iniziativa spontanea, locale, ecc. è gradita come pure saperlo anticipatamente per darne notizia attraverso questo canale ed altri che riusciremo a mettere in piedi (ad es. sito, Facebook, whatsapp, ecc).

Un abbraccio e buona raccolta a tutti.
Alberto Drèssino

Gli allegati:

Petizione_popolare_alle_camere

QUESITO N° 1 SCHOOL BONUS

QUESITO N° 2 SU POTERI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Quesito N° 3 Comitato di valutazione

QUESITO N° 4 ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

Quesito trivelle Gazzetta Ufficiale

Quesito_inceneritori_Gazzetta_Ufficiale

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud