Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Tagli? Si inizi da sprechi, privilegi e corruzione

Postato il 15 Gennaio 2015 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

I Cobas Città Metropolitana di Roma Capitale denuncianoI Cobas Città Metropolitana di Roma Capitale denunciano la grave omissione dell’informazione da parte dell’Amministrazione e Sindacati sulle reali cause del probabile «default» di bilancio che potrebbe portare al mancato pagamento degli stipendi dei dipendenti e possibili esuberi.

Si fa presente infatti che vengono usate ancora argomentazioni svianti che non affrontano la vera natura del problema che in questo momento è soltanto di carattere economico. Noi chiediamo che:

  • Vengano revocati tutti i numerosi comandi in entrata;
  • Che il premio di indennità di risultato dei dirigenti venga devoluto nel bilancio.
  • Che vengano annullate tutte le commesse a Capitale Lavoro;
  • Di boicottare il governo non presentando nessuna lista di mobilità secondo quanto previsto dalla legge di Stabilità 2015; ma di subordinarla ad un censimento dei posti disponibili presso altre Amministrazioni
  • Verifica del numero delle P.O. Realmente funzionali all’Ente.
  • Di procedere al ridimensionamento del numero delle figure dirigenziali , accorpando i Servizi.
   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Tag Cloud