Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sos sicurezza dei lavoratori nel Giugno pisano?

Postato il 14 Giugno 2013 | in Lavoro Pubblico, Sicurezza sul lavoro, Sindacato | da

Lettera aperta al Sindaco di Pisa

Settimane fa i Rappresentanti lavoratori alla sicurezza del Comune hanno inviato una lettera (ad oggi senza risposta) ove chiedevano

– una risposta sull’utilizzo del mezzo proprio da parte di tecnici e altri dipendenti visto che i mezzi a disposizione sono ormai insufficienti anche per verificare la sicurezza dei\sui cantieri

– una verifica della idoneità di luoghi e macchinari di lavoro.

Nel corso delle attività del Giugno Pisano un collega è caduto da una tribunetta provocandosi un grave infortunio, questo incidente è stato causato non da qualche svista ma è il risultato di eccessivi carichi di lavoro, di orari prolungati per portare a termine il montaggio delle strutture, , dalla mancanza di organizzazione delle squadre operaie sulle quali vengono scaricati ogni giorno continue incombenze.

Augurandoci che il collega possa presto e bene ristabilirsi, gli Rls chiamano direttamente in causa dirigente e Sindaco che hanno mostrato ben poca attenzione alle condizioni di lavoro, ai carichi, ai numeri delle squadre operaie, interessati solo al raggiungimento degli obiettivi quali la realizzazione degli eventi del Giugno in nome dei quali si è sacrificata la sicurezza.

Rls Comune di Pisa

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Giovedì 6 maggio 2021 ore 10 manifestazione a Firenze in via Mannelli

Giovedì dalle ore 17:00 alle 19:00 assemblea No-INVALSI

Tag Cloud