Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sintesi della riunione del Gruppo sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro di Sabato 07 Luglio 2018 a Firenze

Postato il 21 luglio 2018 | in Eventi, Sicurezza sul lavoro | da

PRESENTI:

GIOVANNI PERELLI – FLMU-CUB ILVA TARANTO

ANTONIO FERRARI – SEGRETARIO GENERALE FLMU – CUB

DA RULANDO GIANLUCA FLMU – FINCANTIERI RIVA TRIGOSO

EUGENIO BUSELLATO – SEGRETERIA NAZIONALE FLAICA

ERALDO MATTAROCCI – MD SAVONA

ALESSANDRO ROMBOLA’ – SPORTELLO SALUTE MD FIRENZE

ANTONELLA DE PASQUALE – REFERENTE SEZIONE MD VIAREGGIO-PISA

MARCO SPEZIA – MD SARZANA-LA SPEZIA

RENZO CELANTI – SPORTELLO SALUTE MD FIRENZE

CLAUDIO BERTUCCELLI – MD FIRENZE,

GINO CARPENTIERO – SPORTELLO SALUTE MD FIRENZE

ROSU RINA – MD SAVONA

MAURIZIO LOSCHI SPORTELLO SALUTE MD SAVONA – COORDINATORE NAZIONALE GRUPPO LAVORO SALUTE E SICUREZZA

La riunione del gruppo è stata molto interessante ed intensa ed ha visto interventi di tutti i partecipanti.

PREMESSA

per rispondere non solo alle decisioni congressuali ma, soprattutto, alla necessità di rendere maggiormente operativo il gruppo di lavoro “salute e sicurezza dentro ed attorno ai luoghi di lavoro”, la strada individuata è stata quella di rapportarsi direttamente con le realtà organizzate all’interno di questi ultimi che hanno deciso di affrontare l’argomento con posizioni simili alle nostre, che attribuiscono cioè alla salute individuale e collettiva la priorità rispetto a qualsiasi altro interesse e la partecipazione attiva dei diretti interessati alle lotte, chiedendo agli stessi di rafforzare Medicina Democratica, iscrivendosi e partecipando alle sue iniziative ed ai suoi gruppi di lavoro ed offrendo agli stessi il supporto scientifico ed organizzativo dei suoi tecnici ed i suoi legali.

Attualmente, anche a fronte di alcune lacune organizzative, che nel tempo ci impegneremo a superare, all’incontro di oggi sono stati invitati solamente

la FLMUniti nazionale e locale che a Taranto si è pronunciata apertamente per la chiusura degli impianti più nocivi ed obsoleti con immediato avvio della bonifica utilizzando il personale ILVA e delle ditte in appalto attualmente in forza (forni a caldo, impianti a rischio crolli e piazzali materie prime), posizioni condivise con il collettivo Lavoratori e Cittadini Liberi e Pensanti;

Augustin Breda, che all’interno della Electrolux ha seguito ed organizzato un gruppo di lavoro molto efficace che ha saputo chiedere ed ottenere molti riconoscimenti di mp legati ai carichi di lavoro interni allo stabilimento;

Leggi tutto il resoconto nel documento in allegato:

18 07 07 Sintesi riunione gruppo lavoro e salute Finale

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

Commenti recenti

    Tag Cloud