Un torto subito da un lavoratore è un torto fatto a tutti (IWW)

Sciopero al Comune di Firenze

Postato il 15 Febbraio 2013 | in Lavoro Pubblico, Sindacato | da

14 febbraio 2013 sciopero generale al Comune di Firenze.

Uffici deserti, servizi fermi, migliaia di lavoratori e lavoratrici del comune di Firenze hanno sfilato per le vie del centro da P.V. fino alla sede della Corte dei Conti. Un corteo unitario, colorato ma compatto e determinato come non si vedeva da quasi venti anni. Questa è solo la prima risposta dei lavoratori e delle lavoratrici del Comune di Firenze all’aggressione al salario e ai diritti sindacali, altre ne seguiranno.

Non si illudano, Sindaco, politici, Corte dei Conti, non rinunceremo mai a difendere il nostro salario, la nostra dignità, i nostri diritti.

Cobas Comune di Firenze

3000 lavoratrici e lavoratori del comune sono scesi in piazza ed hanno percorso la città in corteo da Palazzo Vecchio a Viale Mazzini.

Mille di queste giornate!

Cobas Pubblico Impiego

In allegato il comunicato

http://www.cobasconfederazionepisa.it/wp-content/uploads/2013/02/Da-che-pulpito.pdf

   Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AVVISI IMPORTANTI

Appuntamenti

26 marzo 2021

sciopero Cobas Scuola

presidio a Pisa

piazza XX settembre ore 10:00

Tag Cloud